SENZA TITOLO

A volte il vincitore è semplicemente
un sognatore che non ha mai mollato,
ma quante cadute
quante lacrime
quante ferite e quante cicatrici gli rimangono addosso
e stanno li
a ricordargli ogni volta che un sogno si é infranto
ogni volta che é caduto in ginocchio
e
strisciando
ha continuato a camminare
perché non riusciva a rialzarsi
e nonostante tutto
non si é mai arreso.

© Diana Mistera 30.3.2012

NOTA: i primi due versi  © Jim Morrison.

Commenti

Post popolari in questo blog

GIANLUCA GIUSTI: NON SONO FERMO, MI MUOVO. MONTECATINI TERME UNA STORIA NELLA STORIA

LUCCA COMICS, GIORGIA STAIANO, IL MALE DEGLI AVI

SEGNALAZIONE - JESSICA VERZELLETTI- LUCIFER E I CAVALIERI DELLA LUCE.