giovedì 31 dicembre 2015

XMAS TALES

Ciao a tutti,
Lo so che il Natale é passato, ma sono stata molto impegnata con vari progetti oltre che con il lavoro mio normale all'hotel.

Sapete di sicuro che su facebook é un gruppo che pullula di idee nuove praticamente ogni settimana e al quale sono particolarmente legata e grata.

Il gruppo in questione é la DARKZONE.

In occasione delle feste natalizie  la DARKZONE ha pensato di creare un'antologia in cui autori emergenti e non, si sono cimentati con delle favole. Ovviamente non sono favole normali. Sono fiabe dalle sfumature dark e fantasy, scritte con stili diversi. Anche un mio racconto si trova all'interno.

Adesso questa raccolta di fiabe, la potete trovare grauitamente su Amazon al link che trovate qui sotto:

XMAS TALES


Quindi cosa aspettate? Siete ancora in tempo per regalarvelo per la Befana.




domenica 27 dicembre 2015

NEWS!

Ciao a tutti e Buone Feste!
Il Natale é appena passato e ci stiamo preparandoal Capodanno.
Io ho lavorato quindi il Natale l'ho sentito poco.
Qauli sono i vostri buoni propositi per il Nuovo anno?

I miei sono :

Leggere
Scrivere
Recensire
Realizzare un altro mio sogno.

Intanto sto revisionando IL DEMONE DELLO SPECCHIO, presto sará disponibile anche in formato cartaceo, oltre che in ebook.

Ma poco prima di Natale ORPHEUS, il primo capitolo della saga, ha ricevuto un'altra bella recensione su Amazon.

ORPHEUS che vi ricordo é disponibile su amazon  a solo 0.99cents:

ORPHEUS, primo libro


Buone Feste e a presto con tante novitá.






giovedì 17 dicembre 2015

FOR YOU- REAZIONE A CATENA-

Ci sono persone che  entrano nella tua vita all'improvviso.
La loro entrata non é mai silenziosa perché emozioni che credevi di non avere esplodono dentro di te, infiammano ogni cellula del tuo essere.
Il sangue ribolle, il desiderio cresce ad ogni secondo che passate insieme. 
Capovolgono tutto quello in cui credevi fino a quell'incontro.
Sconvolgono l'anima ed il cuore.
Dispiegano pagine che altrimenti avresti lasciato bianche
o che non credevi di avere.
Rivelano due mondi paralleli
che troppo a lungo si sono osservati da lontano.
Diventano due magneti che entrano in collisione 
e che assimilandosi.
danno vita ad un legame eterno indiscindibile
al di lá della vita
piú forte della morte.

© Diana Mistera 17.12.2015



NUOVA RECENSIONE AD ORPHEUS

Ciao a tutti!
Con piacere pubblico questa nuova recensione al primo capitolo della saga ORPHEUS  a cura di Carpe Liber.
Grazie

NUOVA RECENSIONE DI ORPHEUS SU CARPE LIBER


CARPE LIBER é un sito al quale potete rivolgervi, soprattutto se siete esordienti, anche per servizi di editing, creazione copertina e correzione bozze.

Alla prossima!!!

martedì 15 dicembre 2015

NEWS, OFFERTE NATALIZIE

Ciao a tutti
Un breve post per segnalarvi che in occasione del Natale, é possibile acquistare Orpheus a 0.99€ su amazon.
L'offerta rimarrá valida per tutto il mese di dicembre.

ORPHEUS -vol.1-


giovedì 3 dicembre 2015

IL DEMONE DELLO SPECCHIO- ORPHEUS SAGA VOL.2-

Ciao a tutti!
Finalmente il conto alla rovescia é finito. Per i fans del rocker Orpheus é terminata l'attesa. Orpheus é tornato con le sue avventure insieme alla sua Geena.
In questo nuovo capitolo incontreremo il misterioso e carismatico Samyaza  e approfondiremo la conoscenza di Stephan.
 Cosa aspettate allora?

Il romanzo al momento é disponibile su amazon in formato ebook a soli 3.76 euro.

Per chi volesse conoscere Orpheus, in occasione dell'uscita del secondo capitolo della saga potete acquistare gratuitamente il primo capitolo ORPHEUS, sempre su amazon.




SINOSSI:

I poteri sensitivi di Geena stanno aumentando portandola a scoprire degli Universi e delle forze a lei sconosciute prima.
È estate. Il viaggio in Romania tanto atteso si avvicina. La tesi di laurea in antropologia di Geena necessita, per la sua conclusione, una indagine su campo che include un intervista all'ultimo discendente di Vlad Tsepech.
Orpheus ha proprio due settimane libere dalla tournée e decide di accompagnarla. Ma la visita al castello di Bran, riserva delle sorprese.
Samyaza, l'esperto che Geena deve intervistare è anche lo zio di Stephan, conosciuto da Geena qualche mese prima a Londra, che fra la sorpresa della donna ed il disappunto causato dalla gelosia del rocker, diventa un elemento chiave di tutta l'intervista e non solo.
Stephan, come Orpheus celano un segreto in comune. Entrambi hanno giurato fedeltà a Nemoch, il demone senza volto, rinchiuso in un antico specchio di cui Samyaza ne è il guardiano e che desidera tornare ed esige quello che gli spetta.
L'oscuro passato del rocker, del quale Geena non è ancora a conoscenza, inizia a pesare su Orpheus immediatamente dopo l'incontro con il misterioso Samyaza. Rovinando quelle che avrebbero dovuto essere le loro due settimane insieme prima dell'ennesima lunga separazione.
Chi è Samyaza? È forse lo stesso Samyaza presente nei racconti di Enoch? Quale è il profondo legame che lega Geena al tanto misterioso quanto affascinante Samyaza?
Superata la paura, Orpheus finalmente confesserà il suo passato da Massone a Geena, che accoglierà questa nuova conoscenza come un elemento importante che approfondirà ulteriormente la loro storia di amore.
Con la passione però vengono i dubbi, la gelosia e lo stress causati dalla lontananza.
Orpheus dopo la breve vacanza in Romania con Geena deve tornare alla estenuante tourné in USA e la distanza inizia a pesare su entrambi. Una profonda crisi incombe sulla testa dei due giovani come la spada di Damocle. Riusciranno i due innamorati a superare tutte le difficoltà che si presenteranno loro? A quale prezzo lo faranno?
Seguiteli in questa loro nuova avventura, appassionatevi con loro.

IL DEMONE DELLO SPECCHIO è il secondo capitolo della saga Orpheus, in cui il mondo gotico e fantasy, la mitologia ed il mistero si uniscono in un connubio che trasporterà l'anima ed il cuore del lettore in luoghi lontani ed oscuri. La storia si svolge a cavallo fra Italia Finlandia e Romania.


BUONA LETTURA! Se volete farmi sapere cosa ne pensate, se vi é piaciuto o anche solo per mandarmi un saluto potete scrivere qui:

diana.mistera@gmail.com






mercoledì 2 dicembre 2015

PRESENTAZIONE DI HYBRID - FRANCESCA PACE

Ciao a tutti,
vi presento l'ultimo capitolo della saga HYBRYD di Francesca Pace.

Cartaceo 14.90  acquistabile scontato direttamente  al sito http://www.pacefrancesca.com/

Ebook  2,99







SINOSSI :

Il destino giocherà sporco con Emma, confondendo le acque e manipolando la realtà per spingerla ben oltre i suoi limiti. Un aiuto inatteso e la lusinga di un potere oscuro e inarrestabile faranno vacillare lanimo di Emma che dovrà fronteggiare loscurità che le insozza il cuore fin dalla nascita.
Amore e odio. Luce e buio. Rinuncia e vendetta. Emma è tutto questo. Il destino ha deciso per lei, ma nessuna vita è scritta, nessuna storia già decisa.
Emma sarà in grado di scegliere la giusta via? Travaglio e sofferenza ne piegheranno lanima alloscurità? Una ricerca lunga e faticosa. Ricordi perduti. Uno scontro finale annunciato, violento e sanguinario. La fine di una guerra e linizio di una nuova vita.


ESTRATTI:

Il corpo del suo vampiro, privo della sua vitalità, era abbandonato in un angolo della stanza.
Era lì che lui si era accasciato nellattesa dellimminente fine, ed era lì che lei lo aveva trovato.
Gabriel era seduto a terra con le gambe distese davanti a sé, la schiena appoggiata alla fredda pietra e il capo reclinato in avanti.
Gli abiti macchiati di sangue rappreso gli si erano appiccicati addosso e i capelli gli ricadevano impolverati e secchi ai lati del viso.
Emma si avvicinò con cautela, ascoltando ogni rumore e concentrandosi sui segni che le giungevano da lui.
Nessuno.
Nessun suono, nessun odore… nulla!
Gabriel era fisso, immobile nel corpo e nello spirito.


Il ricordo di Gabriel bussò con insistenza alla porta della sua memoria.
Erano passati secoli da quando era stato il suo compagno, da quando aveva creduto e sperato di aver trovato, finalmente, l'amante di cui andava in cerca. Un uomo forte, coraggioso e folle.
Danielle, davanti lo specchio della sua stanza da letto si spogliò degli abiti e si rimirò.
Con la mano si accarezzò il seno, memore del tocco deciso di lui.
Il sorriso sbieco di Gabriel le illuminò la vista.
Gli occhi scuri e arroganti che più volte l'avevano guardata e quelle mani grandi che l'avevano toccata.
Il ricordo di quel vampiro era ancora vivido e mentre Danielle si accarezzava con le mani, sorrise.
Aprì gli occhi e vide quel sorriso morirle sulle labbra.
Mai più lo avrebbe riavuto indietro, mai più lui l'avrebbe toccata, mai più!
«Morirai», gridò colpendo con il pugno lo specchio.
Il riflesso del suo corpo nudo si frantumò restituendo l'esatta immagine della donna che era.


«Sei impazzito? Ti ucciderà», gridò Martha che tentò di correre verso il suo amico.
Dim la intercettò al volo e la bloccò in una presa serrata.
«Lasciami andare», continuava a gridare lei graffiandogli le braccia, ma lui, irremovibile, guardava oltre lei.
Guardava Gabriel.
Nel mezzo del cortile, Emma se ne stava immobile con quegli occhi da mostro in cui le iridi avevano completamente perduto il loro scintillio in favore di quei fili dannati, neri e tortuosi.
«Sei certo che vuoi che io venga a prenderti?» chiese con voce roca e gutturale.
Qualcosa il lei stava mutando e nessuno era certo che stesse mutando al meglio.

Entrambi tenevano le braccia lungo i fianchi, incapaci di allontanarsi.
Lo sguardo di Emma era profondo. Quelle iridi tinte di un violetto caldo, sembravano voler incatenare i pensieri di quel vampiro che, sveglio da poco più di un mese, già si sentiva ad esse asservito.
Gabriel sollevò una mano verso viso di lei e ne accarezzò il profilo.
«Raccontami»la supplicò con un filo di voce.
«Raccontami cosa ho fatto per farti stare tanto male. Raccontami cosa ti ho fatto»aggiunse, mentre si avvicinava di più.
Il mondo sembrava essersi fermato.
Sotto gli occhi increduli e speranzosi dei loro compagni, Emma e Gabriel parevano non avere
cura alcuna del tempo e dello spazio .
Si erano rifugiati, come già avevano fatto infinite volte in passato, nel loro mondo intimo. Un mondo di cui erano gli unici e esclusivi abitanti.


CONTATTI:




Cristiana Meneghin , Le Gemme Dell'Eubale- blogtour

JYRKI LINNAKIVI - KULKURIN VALSSI- recensione

Recensione a cura di Diana Mistera KULKURIN VALSSI – (IL VALZER DEL VAGABONDO) Autore: Jyrki Linnankivi Lingua: Finlandese D ata d...