lunedì 31 agosto 2015

Giovanna Evangelista

Ciao a tutti,
oggi inauguro una nuova rubrica all'interno di questo blog.  La rubrica di segnalazione di autori emergenti.
La mia prima ospite é Giovanna Evangelista un 'autrice di Lettere Animate.

Giovanna  ha 19 anni, viene da Napoli ed ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Classico Giuseppe Garibaldi, attualmente in attesa di frequentare l’università. È stata per due anni direttore del giornalino scolastico e per uno si è occupata della gestione della biblioteca.
Appassionata di lettura fin da giovanissima, ha scritto il suo primo “libro”  a 10 anni, ma scrive e illustra storie da quando ha imparato a farlo. Tra le sue più grandi passioni, oltre la scrittura, ci sono il nuoto e il rapper americano Eminem.

Ha pubblicato il suo primo libro, Giochi di Ombre, il 30 giugno con Lettere Animate.

Sinossi: 

Liam è un giovane studente fuori sede che nasconde un inquietante segreto: nei suoi incubi appare una donna senza volto che gli sussurra sempre le stesse parole. Questi incubi sono un tormento per lui: gli si presentano ogni notte, sempre uguali, da quando era bambino. Ormai, dopo vent'anni, Liam ha imparato a conviverci, credendosi pazzo. Non sa che, una sera come le altre, un'inquietante verità inizierà a prender forma, rivelando un passato che doveva restare nascosto.

Estratto:   

Una mano bianca, morbida e affusolata emerse dalla manica rossa e si alzò verso il suo viso. Gli sfiorò la guancia, lasciando dietro di sé una sensazione di gelo. Lui non si mosse, non vi riuscì. Sott’occhio risplendeva lo smalto vermiglio che le baciava le unghie.
  Seppe cosa stava per accadere. Non doveva alzare lo sguardo, per nulla al mondo avrebbe dovuto farlo.
  “Non preoccuparti, piccolo. Starai bene. Sarai felice.”
  Avrebbe voluto parlare, ma era paralizzato. Chi sei? continuava a chiederle nella sua testa, accorato, sperando che lei potesse sentirlo. Al contempo però era consapevole che non avrebbe ricevuto risposta.
  “Non preoccuparti, piccolo. Starai bene. Sarai felice.”
 Quelle parole non pronunciate danzavano intorno a lui in un’eco roboante, ritornandogli alle orecchie come sussurrate dal profondo delle sue viscere e della sua coscienza. E fu allora che la sua testa si sollevò, lentamente, e gli occhi si spalancarono. Non doveva farlo, ma non aveva controllo.
  Le tenebre avevano vinto anche quella notte, come tutte le notti.


Titolo: Giochi di Ombre
Autore: Giovanna Evangelista
Editore: Lettere Animate
Anno di pubblicazione: 2015
Genere: Thriller
Pagine: 175
Prezzo: 1,99

Dove trovarlo:













venerdì 21 agosto 2015

martedì 18 agosto 2015

EMMA - Francesca Pace-

Recensione: Diana Mistera


Emma é il primo capitolo della saga , composta da quattro libri chiamata  Hybrid's  Legacy Saga.

Ho scoperto questo libro quasi per caso, essendo io stessa un autrice frquento diversi gruppi letterari su Facebook e proprio in un gruppo gestito da questa autrice ho scoperto la saga.

Emma é una ragazza che inizialmente non ha molta stima di se, é insicura e si sente sempre inappropriata e poco affascinante, seppure  il suo magnetismo é  giá presente in lei,  ancora prima del suo mutamento.
 I suoi migliori amici sono Serena, Martha, due forti streghe che peró scoprirá essere tali solo successivamente, e Dim un vampiro, anche la sua natura, Emma la scoprirá successivamente.

Emma è una studentessa che lavora part-time per mantenersi agli studi. Principlamente la storia si svolge a Praga. Cittá che l'autrice descrive molto dettagliatamente ed infatti attraverso le sue parole mi sono anche io trovata in questa magica cittá che un giorno spero di riuscire a visitare.
Emma non sa di essere una creatura speciale, da qui il titolo della saga, Hybrid. Infatti Emma é un ibrido, frutto dell'amore fra un vampiro ed una strega molto potente che drammaticamente sono stati uccisi quando Emma era ancora piccolina.
La trasformazione definitiva di Emma inizierá per il suo compleanno.La nostra bella protagonista si trasformerá in un essere potente mai esistito prima ma aspettato e descritto in una vecchia profezia.
La sua doppia natura di strega e di vampiro ne svelerá la forza e il fascino magnetico e la porterá a credere di piú in se stessa e nei suoi poteri.
Il lato romantico della storia é rappresentato da Gabriel. Gabriel, un vampiro di oltre 400 anni con un carattere molto angoloso.  Gli ci vorrá un po' prima di accettare quell'amore che sente proibito ed impossibile nei confronti di Emma eppure irresistibile per il quale é pronto a sacrificare tutto, persino se stesso.
L'antagonista a priori di Emma  è Danielle una potente vampira affiancata da un altrettanto potente strega di nome Sandra che faranno di tutto per eliminare Emma ed i suoi amici.

Non mancano nel romanzo i colpi di scena. Appena il lettore pensa di rilassarsi un pó l'autrice con dimestichezza crea l'imprevisto. 
La narrazione in alcuni tratti é lenta, ci sono alcuni errori di battitura ,  ed impaginazione; ma la storia é avvincente e viene comunque voglia di continuare la lettura e saperne di piú.
I personaggi sono ben costruiti e si muovono con destrezza e crescono diventando completi, all'interno del romanzo. 
Le emozioni giocano un ruolo molto forte lungo tutta la narrazione e la voglia di conoscere anche gli altri protagonisti, aumenta durante la lettura.
L'idea di unire streghe e vampiri e creare un ibrido, l'ho trovata molto originale.

Una lettura che consiglio a tutti gli amanti del genere.

Io ho preso tutti e 4 i capitoli, ed ho iniziato il secondo libro : Gabriel e posso anticiparvi che vi ho trovato  giá un escalation dello stile .

Il mio voto per Emma é 4 stelle  su 5.

Cristiana Meneghin , Le Gemme Dell'Eubale- blogtour

JYRKI LINNAKIVI - KULKURIN VALSSI- recensione

Recensione a cura di Diana Mistera KULKURIN VALSSI – (IL VALZER DEL VAGABONDO) Autore: Jyrki Linnankivi Lingua: Finlandese D ata d...