BATTUTA DI ARRESTO

..Va quasi sempre cosí...quando inizio ad andare avanti con il mio romanzo arriva sempre qualcosa che mi blocca momentaneamente...

Mentre ero in sauna riflettevo...e mi sono detta...devo lavorare a questa cosa..cosí ho scritto:

Era una mattinata grigia, dopo la bellissima giornata del giorno precedente, tutto era tornato alla normalitá, freddo, neve e grigio, la primavera era ancora lontana...aprii il telefonino appena sveglia e trovai subito un messaggio "...hei...il tizio ha una nuova gf ( per chi non sa cosa significa questa sigla dico girlfriend)", la prima reazione è stata con il messaggio di risposta " bene Buon per lui..." poi forse mi sono svegliata per bene ed ho iniziato a sentire una strano invisibile doloreall'altezza del torace, un dolore familiare che peró era tanto che non sentivo...continuavo a dire a me stessa..ma cosa pretendi che rimanga single a vita?  Infondo tu hai la tua vita, sei felicemente sposata con un figlio e lui appartiene ad un passato che non si é mai sviluppato, e se é successo questo vuol dire che non era destino...ma intanto...non sono a mio agio a questa idea...prima ho pensato che fosse gelosia..forse lo é e poi per cosa? Solo per continuare a sognare? Posso continuarlo a fare ..non mi ha detto nessuno di smettere di sognare, smettere di sentirlo e smettere di usare il suo viso nei miei personaggi, fu proprio Miller a dire in una delle sue interviste che "ogni scrittore scrive perché ha un ossessione dalla quale non riesce a staccarsi..."
..alla fine dovrei solo affrontare e scendere a patti con questa cosa..é un viso, di un sogno che racconti nelle tue storie..ma poi quella vocina dentro mi continua a dire che no..non é cosí...hai paura, paura che soffra di nuovo per la donna sbagliata...e mi dico che ne sai tu se sia o meno la donna sbagliata..non l'hai neppure vista e sincermente non sei neppure interessata a vederla...e allora cosa é? ecco non lo so...so solo che avrei voluto rimanere indifferente a questo pettegolezzo.

Sono andata a vedere in giro per i forums..e subito c'é gente che vuole organizzare spedizioni punitive per la tipa...ed ho provato tanta tristezza..per lui.. non per la mia apparente gelosia..ho pensato pensa a quante stupide incanaleranno energie negative su questa cosa, che poi alla fine é un pettegolezzo...come hanno fatto in passato con quell'altra...e poi dicono di amarlo..se ami una persona desideri che questa persona sia felice, anche se la sua felicitá ti spezza un pó il cuore...alla fine io ho fatto la mia scelta..e la mia vita non la cambierei neppure se succedesse quello che narro nei miei racconti o sogno nei miei sogni...
Cosí mi sono detta vedrai che passerá..ma come ho detto e ripeto, avrei voluta prenderla con piú menefreghismo questa cosa...ma passerá..appena splenderá di nuovo il sole...

Apro quindi la posta come sempre alla fine le routines sono quelle che ti fanno non pensare spesso...e seconda battuta di arresto:  ti trovo il messaggio " GRAZIE PER LA TUA APPLICAZIONE DI LAVORO E PER IL TUO INTERESSANTISSIMO CURRICULUM..MA ABBIAMO GIÁ TROVATO LA PERSONA ADATTA AL LAVORO...SIAMO SPIACENTI..."

E VAFFANCULO...oggi si sta dimostrando una giornata di merda la giornata tipica in cui desidereresti essere anni luce lontana e non sapere niente di nessuno...spero solo di riuscire a continuare a scrivere come ho fatto fino ad ieri...il sogno non me lo possono rubare e neppure distruggere...e la mia situazione lavorativa non cambia...tanto faccio tirocinio fino al 1 Giugno....

Commenti

Post popolari in questo blog

GIANLUCA GIUSTI: NON SONO FERMO, MI MUOVO. MONTECATINI TERME UNA STORIA NELLA STORIA

LUCCA COMICS, GIORGIA STAIANO, IL MALE DEGLI AVI

SEGNALAZIONE - JESSICA VERZELLETTI- LUCIFER E I CAVALIERI DELLA LUCE.