ANANKE- CRISTIANA MENEGHIN

Sinossi:

Ambra è una ragazza semplice, testarda e follemente innamorata di Ithean. Il suo amico d’infanzia. Dopo aver vinto la Sfida per gli Hartox, si è iscritta all’Università dei Laghi del Nord ed è convinta di avere la vita sotto controllo. 
Ma durante il Ballo Accademico, la festa che anticipa l’inizio dei corsi universitari, incontra Arhon. E tutto sarà diverso. Arhon, nei suoi capelli color cenere e lo sguardo che sa sciogliere, è quanto di peggio Ambra possa incontrare. Ribelle, arrogante e dal fascino irresistibile. È la persona più odiosa che Ambra abbia mai incontrato, ma è anche peggio di solo questo. Arhon è un Martood e cela in sé un profondo segreto.Tra i due è odio a prima vista, eppure questo odio nasconde un sentimento molto più profondo che scatena in entrambi una passione incontrollabile e che li porterà a commettere un grave errore. Forse il più grave di tutta la loro vita.



Recensione:

Ed eccomi a recensire questo libro che ho trovato letteralmente magnetico. L'autrice stessa mi ha mandato in privato la nuova edizione, che ho avuto il piacere di leggere.Innanzitutto dico che sono tornata una ventenne durante questa lettura e mi ha fatto molto piacere.
Ambra, Arhon, Ithean, Ginevra, Saimon e tutti i personaggi che animano questa storia sono ben costruiti.
Il mio amore incondizionato va per Phatos, adoro questa creatura Shen. Ha fatto innamorare pure me, ed Arhon...che dire mi sono sempre piaciuti tipi come lui.
In un Italia del futuro, dove un meteorite: l'Eubale, ha fatto si che buona parte della penisola fosse sommersa e gran parte del mondo conosciuto ridotto a deserto, infestato da creature e piante mutanti create dalle radiazioni del meteorite stesso, si svolge la storia dei nostri protagonisti. Ambra una Guardiana, con la sua determinazione ed il suo Hartox ha il potere di far tornare pure le piante infestate, addirittura creare nuove specie. L'Hartox,ce ne sono solo sette rimasti. Un gioiello prezioso connesso al suo Guardiano. Un gioiello conteso da Seth e dai suoi ladri di Hartox, che scateneranno una guerra per il potere sul mondo,l'ennesima.
Ananke il destino. Due anime, quella di Ahron e Ambra, che per quanto diverse l'una dall'altra, si innamorano perdutamente, ma niente è come sembra. Ecco, questo è quello che mi ha tenuto letteralmente attaccata alle pagine. Le vicende si intrecciano  e tutto è ribaltato. Pensi che le cose vadano in una certa direzione e invece l'autrice ti sorprende facendola andare in in'altra e questo ha reso la mia lettura appassionante e compulsiva veramente. Sono pochi i libri che riescono a farmi questo effetto.
Anche nella nuova edizione ho riscontrato errori di battitura, ma non disturbano la lettura. Magari prima di sostituirlo ci darei un'ultima rilettura.
Mi aspetto nel seguito un approfondimento dei personaggi ”cattivi” che qui incontriamo solo alla fine. So che sicuramente l'autrice non mi deluderà.
Libro che consiglio a tutti gli appassionati del genere.

LINK DI ACQUISTO


Commenti

Post popolari in questo blog

GIANLUCA GIUSTI: NON SONO FERMO, MI MUOVO. MONTECATINI TERME UNA STORIA NELLA STORIA

LUCCA COMICS, GIORGIA STAIANO, IL MALE DEGLI AVI

SEGNALAZIONE - JESSICA VERZELLETTI- LUCIFER E I CAVALIERI DELLA LUCE.