SENZA TITOLO - momentaneamente-

Con il cuore ad un bivio
la mia strada ho intrecciato alla tua
per l'ennesima volta.
Ti seguo nei tuoi mille labirinti
amandoti in silenzio
ubriacandomi di assenzio.

Libera fu la mia scelta
di seguire il destino
che si accostó facendomi occhiolino
in quella notte di inizio inverno.

Ti guardo ipnotizzata
mi sento smarrita
mi arrendo all'evidenza
che non posso vivere solo della tua essenza
ricordando ieri
agonizzando oggi
aspettando domani.


© Diana Mistera 23.2.2013


Commenti

Post popolari in questo blog

GIANLUCA GIUSTI: NON SONO FERMO, MI MUOVO. MONTECATINI TERME UNA STORIA NELLA STORIA

LUCCA COMICS, GIORGIA STAIANO, IL MALE DEGLI AVI

SEGNALAZIONE - JESSICA VERZELLETTI- LUCIFER E I CAVALIERI DELLA LUCE.