martedì 27 settembre 2011

POLVERE

Una lacrima si pietrifica
mentre guardo a questo forziere
dove ho conservato gelosamente
ogni nostra memoria
che improvvisamente si spacca quando ella lo colpisce
si apre
e mi avvolge con una nuvola di cenere.
Polvere
é tutto quello che rimane di me e di te
pietrificati da questa pioggia
che si arresta in un istante infinito
rimaniamo immobili come statue
in questa eternitá barocca.

© Diana Mistera 27.09.2011

Nessun commento:

Posta un commento

Cristiana Meneghin , Le Gemme Dell'Eubale- blogtour

NUOVA RECENSIONE AD ORPHEUS

Ciao a tutti! L'estate é a metà del suo percorso. Anche qui in Finlandia siamo sulla soglia dei 30 gradi, temperatura insolita;  in 15 ...