CONFINI

Il sonno é mio amico
i sogni sono quei confini
che marcano le mie ferite
accogliendo quegli ospiti sgraditi
piegati in incubi distorti.

La memoria
sonnecchia con me
con la sua amara nitidezza
laddove
i tuoi sussurri sono la piú dolce delle maledizioni,
ed il piú grande dei doni.
Laddove
la mia anima accetta questa dolce morte
insieme con questo vincolo.


© Diana Mistera 2009

Commenti

Post popolari in questo blog

GIANLUCA GIUSTI: NON SONO FERMO, MI MUOVO. MONTECATINI TERME UNA STORIA NELLA STORIA

LUCCA COMICS, GIORGIA STAIANO, IL MALE DEGLI AVI

SEGNALAZIONE - JESSICA VERZELLETTI- LUCIFER E I CAVALIERI DELLA LUCE.