domenica 18 gennaio 2015

MEMOIR

Questa é la revisione di una poesia che ho giá pubblicato in questo blog. 
Abbiamo tradotto la poesia in finlandese, e la potete trovare QUI in finlandese.

Ci abbiamo impiegato 2 giorni, a lavoro finito possiamo dire che siamo davvero soddisfatti.

**

Ti vidi immobile statua sommersa
la mia anima muta iniziò a gridare
ed il cuore fu centrato da un colpo.
Amanti eternamente in fuga
fuggitivi,
fantasmi erranti in antichi mausolei
eppure adorati come immortali.
L'ombra del sogno
scivola in ricordi mai accennati
nell'atlantide ormai sommersa.
Persa
nel deserto che divenne
la mia unica dimora
filai le tele del tempo
in attesa del tuo ritorno
io,
dimenticata Penelope
tu
sconosciuto Odisseo.


© Diana Mistera 2015

Nessun commento:

Posta un commento

Cristiana Meneghin , Le Gemme Dell'Eubale- blogtour

NUOVA RECENSIONE A IL DEMONE DELLO SPECCHIO

Ciao a tutti! Siamo giá a metá Novembre e Natale si avvicina. Come vi preparate? Comprerete dei libri da regalare? Io sicuramente si. I...