NO HELLDONE PER ME QUEST'ANNO

Ciao a tutti!
Le mie vacanze di autunno stanno giungendo a termine, martedí si torna a scuola per un paio di settimane e poi inizierá la pratica all'Hotel Vaakuna per cinque, e quindi fino al 6 di dicembre o giú di li. La pratica all'hotel mi preoccupa un pó, anche se ho esperienza la mia esperienza risale a piú di 20 anni fa, motivo per cui ho anche deciso di trasformare la mia esperienza in un diploma professionale iscrivendomi a questo corso, le mie prime  settimane saranno alle colazioni/ pranzo/ congressi, essendo il mese, quello di Novembre in cui le ditte iniziano con i pikku joulu, sono sicura che anche gli spazi dei congressi saranno spesso occupati, quindi chissá che non sosterró giá l'esame per la prima parte del diploma alla prima pratica lavorativa vedremo, ancora devo capire come funziona il "sostenere" una parte del diploma, quindi saró comunque molto impegnata sia con il corso che con i readings delle mie poesie che, come ho accennato, ne avró uno particolarmente importante alla libreria internazionale Arkadia di Helsinki l'11.12.2013 alle ore 18.00.

Perché non parteciperó all'Helldone seppure potrebbero suonarci gli HIM?
Semplice, quest'anno e nel 2014 ho altre prioritá come ad esempio, Dany Clide dei Vaja Con Dios  che sia io che mio marito speriamo di andare a vedere se non ad Helsinki a Riga, con la speranza che ci riusciamo,  e poi c'é l'anniversario dei  30 anni degli Alphaville nel 2014, probabilmente a Parigi, al quale non voglio mancare, quindi gli HIM possono aspettare...devo rimettere il mio karma a posto, con Marian e poi ci saranno comunque vecchi amici che ho proprio voglia di rivedere ed i 30 di carriera degli Alphaville é anche una data davvero importante, pensate che sono una grande fetta dei miei anni, dato che nel 2014 ne avró 42, ed una fetta davvero importante e quale migliore occasione se non condividere questa cosa con mio marito e rivedere vecchi amici, quindi i soldi sono investiti in questi 2 progetti.


Nella foto la tomba di Jean Sibelius ad Hämeenlinna. L'ho messa perché amo i colori dell'autunno in Finlandia, e perché in questa settimana sono anche andata un pó in giro a fare foto, il mio puffo ama particolarmente camminare nei cimiteri e leggere le lapidi, il mio sangue non mente e scorre ben forte nel mio puffetto, e siccome questo é un cimitero non piú in uso da moltissimi anni, secondo me fa bene all'anima ricordare coloro che vi sono sepolti e che non sono piú ricordati, Sibelius a parte.


copyrights per la foto © Diana Mistera, 2103.











 


 
 



Commenti

Post popolari in questo blog

GIANLUCA GIUSTI: NON SONO FERMO, MI MUOVO. MONTECATINI TERME UNA STORIA NELLA STORIA

LUCCA COMICS, GIORGIA STAIANO, IL MALE DEGLI AVI

SEGNALAZIONE - JESSICA VERZELLETTI- LUCIFER E I CAVALIERI DELLA LUCE.