sabato 15 settembre 2012

MOMENTUM

E sei lí

congelato nella mia mente

come una di quelle mervigliose statue di marmo

mi guardi, sorridi

ed io in ginocchio ti supplico

e come un' edera mi arrotolo a te.

I sensi sono persi nel vuoto

mentre mi avvolgi

nel tuo freddo abbraccio

travolgendomi con la tua silenziosa marea

noi

scolpiti

eternamente nell' estasi di un momento.


© Diana Mistera 15.9.2012

Nessun commento:

Posta un commento

Cristiana Meneghin , Le Gemme Dell'Eubale- blogtour

NUOVA RECENSIONE A IL DEMONE DELLO SPECCHIO

Ciao a tutti! Siamo giá a metá Novembre e Natale si avvicina. Come vi preparate? Comprerete dei libri da regalare? Io sicuramente si. I...