mercoledì 18 luglio 2012

POETA

Poeta errante
distante
fra due mondi latente
amante assente.
Di parole inebriato
violentato
con il tuo sguardo sfacciato
l'anima mi hai rubato.
Ora Musa dilaniata
dalle tue catene incatenata
abbandonata
canto la tua vanitá
nella mia dannata eternitá.

© Diana Mistera 18.7.2012

Nessun commento:

Posta un commento

Cristiana Meneghin , Le Gemme Dell'Eubale- blogtour

NUOVA RECENSIONE A IL DEMONE DELLO SPECCHIO

Ciao a tutti! Siamo giá a metá Novembre e Natale si avvicina. Come vi preparate? Comprerete dei libri da regalare? Io sicuramente si. I...